MESSAGGIO DI PUTIN ALL’UMANITA’: Assolutamente da diffondere per un risveglio globale

Nella sala San Giorgio del Cremlino, venerdì 30 settembre 2022, si è tenuta la cerimonia di unione dei territori del Donbass alla Federazione russa. Sotto gli occhi delle telecamere, in diretta tv, il presidente russo, Vladimir Vladimirovic Putin, ha firmato i decreti con i quali le Repubbliche popolari di Donetsk e di Lugansk e le regioni di Zaporizhzhya e di Kherson, passano sotto il diretto controllo di Mosca. Il capo del Cremlino ha toccato tre punti fondamentali: «I territori conquistati diventeranno russi per sempre»; «Kiev cessi le ostilità, noi siamo pronti a negoziare»; «L’egemonia dell’Occidente è finita per sempre». Traduzione a cura della redazione de La Casa Del Sole TV. Voce di Massimo Mazzucco. Estratto del discorso.

Vi invitiamo a leggere attentamente anche il post che abbiamo pubblicato pochi giorni fa dal titolo: “SABOTAGGI AI GASDOTTI RUSSI: LA GUERRA MONDIALE E’ INIZIATA?” per poter comprendere meglio ciò che sta realmente accadendo e a cosa stiamo andando incontro. Per leggere l’articolo e vedere il relativo video andate al link qui sotto:

SABOTAGGI AI GASDOTTI RUSSI: LA GUERRA MONDIALE E’ INIZIATA?
https://laviadiuscita.net/sabotaggi-ai-gasdotti-russi-la-guerra-mondiale-e-iniziata/

www.laviadiuscita.net

image_printStampa il Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.