Allarme consumatori: la maggior parte degli integratori vitaminici, compresi quelli per bambini, contengono OGM

pubblicato in: O.G.M. | 0

Un’indagine di Natural News rivela che un allarmante numero di multivitaminici e di integratori di singole vitamine sono formulati con ingredienti derivanti ​​da mais geneticamente modificato. Questo è il “piccolo sporco segreto” dell’industria delle vitamine. Queste informazioni non sono molto diffuse attraverso i principali mezzi di informazione ma ormai sempre più persone sono consapevoli del fatto che mangiare qualsiasi ingrediente derivato ​​da OGM può esporci a numerosi e gravi (ad insetticidi BT chimici trovati nel mais OGM, e ad altri) ad insetticidi BT chimici trovati nel mais OGM, e ad altri rischi per la nostra salute. Gli OGM sono nel vero senso della parola “nascosti” nelle vitamine perché gli ingredienti derivanti ​​da OGM sono così pesantemente elaborati che tutto il DNA viene distrutto durante il processo, distruggendo così qualsiasi traccia di modificazione genetica…

 

In altre parole i test genetici richiedono che le particelle di cibo rimangano relativamente intatte affinchè le apparecchiature di laboratorio per la PCR (reazione a catena della polimerasi) possano replicare le sequenze genetiche. Ingredienti fortemente trasformati come il fruttosio, maltodestrine e acido ascorbico non hanno materiale genetico residuo, e questo occulta le loro origini transgeniche.
Questa è la ragione per cui tante vitamine vendute oggi possono essere formulate con ingredienti OGM senza che ciò si sappia o venga segnalato in etichetta. Secondo lo studio fatto da Natural News questo rischio è presente praticamente per tutte le marche produttrici di integratori multivitaminici popolari, venduti nei negozi di alimentari e farmacie etc..
 
Ricordiamo inoltre che il regolamento europeo sugli OGM, vigente dal 2003, prevede una soglia di tolleranza degli OGM negli alimenti e mangimi dello 0,9%, senza obbligo di segnalarlo in etichetta.
 
Elenco degli ingredienti che solitamente sono OGM
 
Il sito web Non-GMO Project Verified elenca gli ingredienti che sono comunemente a rischio OGM:
 

  • Aminoacidi
  • Aspartame
  • Acido Ascorbico
  • Ascorbato di sodio
  • Vitamina C
  • Acido citrico
  • Citrato di sodio
  • Aromi (“naturali” e “artificiali”)
  • Fruttosio (HFCS)
  • Idrolizzato di proteine ​​vegetali
  • Acido Lattico
  • Maltodestrine
  • Melassa
  • Glutammato monosodico (MSG)
  • Saccarosio
  • Proteine vegetali ristrutturate (TVP),
  • Xanthan Gum
  • Vitamine
  • Prodotti lievitanti (come ad esempio estratto di lievito)

 

Da questo elenco è possibile fare una breve indagine per rendersi conto che:
– Molti alimenti contengono estratti di lievito e soia.
– Quasi tutte le bibite e bevande analcoliche sono OGM (HFCS, aspartame).
– Quasi tutte le zuppe in scatola sono OGM. (MSG, estratto di lievito)
– Quasi tutti i multivitaminici ed integratori per bambini sono OGM (HFCS, MSG, soia, mais)
In altre parole, quasi tutto ciò che quotidianamente ingeriamo è potenzialmente contaminato da OGM.
 
Ecco uno sguardo più da vicino ad alcuni degli ingredienti OGM più comunemente presenti in vitamine e prodotti per la salute:
 
Ingrediente OGM # 1 – Maltodestrine
 
La Maltodestrina è una polvere, amido derivato del mais. E ‘utilizzato in tutto il mondo nel settore dei supplementi nutrizionali, come un “riempitivo” per polveri di frutta e mix di bevande, come un “dolcificante” in alimenti a basso contenuto di zucchero, e come agente di flusso per capsule di vitamine.
A meno che non siano certificate come non-OGM, tutte le maltodestrine si presume vengano da fonti OGM. La filiera di produzione per le maltodestrine non è orientata a fornire maltodestrine non-OGM, dal momento che la produzione di mais su larga scala è OGM.
 

 
Ingrediente OGM # 2 – Acido ascorbico
 
L’acido ascorbico è chiamato “vitamina C.”, ma non è la vitamina C. La vera vitamina C è un ampio spettro di composti sinergici, mai solo un caso isolato, o molecola omogenea. Così quasi tutta la comune “vitamina C” in pillole non è altro che acido ascorbico molto raffinato ottenuta da mais OGM. Ecco perchè molti studi clinici dichiarano che l’acido ascorbico (isolato da mais geneticamente modificato) non migliora la nostra salute!
 

 
Ingrediente OGM # 3 – Saccarosio (molto utilizzato in vitamine per bambini)
 
Date un’occhiata alle vitamine per i bambini e troverete che sono fatte con diversi ingredienti OGM: Aspartame, saccarosio e acido citrico, infatti, le vitamine per bambini sono di gran lunga le più tossicche perché sono di solito formulate con una concentrazione molto più alta di ingredienti tossici come dolcificanti artificiali, coloranti artificiali e materiali derivati ​​da OGM. Ricordate, inoltre, che le pillole a base di vitamine sono fornite da produttori in gran parte appartenenti all’industria farmaceutica. Loro hanno tutto l’interesse ad assicurarsi che i loro prodotti a base di vitamine effettivamente causino problemi di salute, piuttosto che prevenire le malattie. Questo aumenta i profitti a lungo termine ed i bambini malati diventano clienti di Big Pharma…per la vita.
 

 
Per conoscere tutti i danni causati da semi e cibi transgenici, quali sono le alternative e le possibili vie d’uscita, scaricate l’eBook gratuito “DOSSIER OGM: Pericoli e danni causati da semi e cibi transgenici” Cliccando qui

 
 

CAMPAGNE CONTRO GLI OGM
DELL’ASSOCIAZIONE SUM E LAVIADIUSCITA.NET

 

Laviadiuscita.net é un’iniziativa dell’Associazione SUM. Essa si batte contro gli OGM da quando sono nati. Abbiamo ideato e promosso i più importanti Convegni Internazionali in Italia e all’estero per diffondere le giuste informazioni e denunciare la pericolosità degli OGM, che sono tra gli elementi più pericolosi della Terra, a livello di genocidio mondiale. L’ultimo Convegno avvenuto in Italia é stato quello fatto a Lecce il 20 Febbraio 2010, intitolato “PUGLIA LIBERA DA OGM”. E’ possibile vedere i video su YOU TUBE di questo nostro Convegno dove hanno partecipato i più grandi esperti mondiali, scienziati, ricercatori e contadini che hanno avvisato l’Umanità sulla estrema pericolosità degli OGM.

 
 

CONVEGNO
“PUGLIA LIBERA DA OGM”

 

L’inviolabilità della memoria genetica di tutti gli esseri viventi
per uno sviluppo rurale agroecologico a tutela dei diritti umani.

 

20 febbraio 2010
Castello Carlo V – Salone Maria d’Enghein – Lecce

 

L’Associazione S.U.M., in collaborazione con il Comune di Lecce, ha organizzato questo convegno nell’ambito della sua Campagna “PUGLIA LIBERA DA OGM” ideata e promossa in seguito all’entrata in vigore, dal 1° gennaio 2009, del nuovo Regolamento Europeo 834/2007 che estende anche ai prodotti biologici la soglia di tolleranza dello 0,9% di OGM, senza obbligo di segnalarlo in etichetta, come già avviene da anni negli alimenti e mangimi convenzionali.
Il Convegno è stato un importante momento di informazione e di aggregazione delle forze anti-OGM: tra i relatori invitati erano infatti presenti ricercatori indipendenti di fama internazionale e studiosi che hanno presentato i risultati delle loro ricerche sugli OGM.
L’incontro è stato anche occasione per dare voce alla testimonianza diretta di chi ha già sperimentato i danni causati dalla coltivazione degli OGM in altre parti del mondo.
Alla Campagna “PUGLIA LIBERA DA OGM” hanno già aderito, con delibera, più del 40% dei comuni pugliesi (258), vari enti e associazioni e migliaia di cittadini. L’Associazione SUM ha presentato queste adesioni alla Regione Puglia per testimoniare la volontà di avere una Puglia libera da OGM.
L’Associazione SUM continua a promuovere la Campagna “PUGLIA LIBERA DA OGM”, le delibere di adesione dei comuni sono in continuo aumento.

 

 
VIDEO DEL CONVEGNO
 
PUGLIA LIBERA DA OGM PARTE 1
https://youtu.be/oVGp-TPbtJQ
 
PUGLIA LIBERA DA OGM PARTE 2
https://youtu.be/cFqHSCB3Pi0
 
PUGLIA LIBERA DA OGM PARTE 3
https://youtu.be/eLD4gtqFpYw
 
CONVEGNO PUGLIA LIBERA DA OGM
(Salento WebTv)

https://www.youtube.com/watch?v=SmZjJReB744
 
 
Per richiedere il DVD del CONVEGNO contattare:
Associazione S.U.M. – Stati (Popoli) Uniti del Mondo
Casella Postale n° 4 – 73024 MAGLIE (Le) – tel. 0836/484851
statiunitidelmondo@tin.it

 
 

Per conoscere tutti i danni causati da semi e cibi transgenici, quali sono le alternative e le possibili vie d’uscita, scaricate l’eBook gratuito “DOSSIER OGM: Pericoli e danni causati da semi e cibi transgenici” Cliccando qui

 

ATTENZIONE:

 

ENTRO QUEST’ANNO SARA’ PRESENTATO IL “PROGETTO COMUNE SANO” PER AVERE COMUNI LIBERI DA OGM E DA OGNI ALTRO TIPO DI INQUINAMENTO NOCIVO ALLA SALUTE E ALL’AMBIENTE.
 
VAI ALLA PAGINA “SOS TERRA” PER LEGGERE LA BREVE PRESENTAZIONE DI QUESTO IMPORTANTE PROGETTO.
 

SOSTIENICI E
RIMANI SINTONIZZATO

 
www.laviadiuscita.net

 


Articolo estratto da:
https://www.naturalnews.com/041416_GMO_vitamins_maltodextrin.html
 
 

image_printStampa il Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.