Francesco Amodeo: “30 banchieri decidono quali aziende devono fallire”

Francesco Amodeo: “Mario Draghi si alza dal tavolo del “Gruppo dei 30″ e ce lo troviamo seduto sulla poltrona della Presidenza del Consiglio in Italia”. Intervento di Francesco Amodeo tratto dalla trasmissione Notizie Oggi Lineasera di venerdì 26 febbraio 2021.

Ascoltiamo con attenzione cosa dice Amodeo in questo video in cui spiega, in maniera chiara e diretta, da chi prende veramente gli ordini e le direttive Mario Draghi, l’attuale Presidente del Consiglio, ordini e direttive che verranno attuate in Italia, a scapito di tutti gli italiani.

Per approfondire le informazioni e capire chi è veramente Mario Draghi, vi invitiamo anche a leggere l’articolo che trovate a questo link: https://laviadiuscita.net/chi-e-veramente-mario-draghi-e-cosa-ne-sara-dellitalia-con-lui-al-governo/.

ATTENZIONE:

Prossimamente pubblicheremo sul nostro sito due eBook gratuiti intitolati: “PERCHE’ CHIAMARLA PANDEMIA?” e “SE NOI CAMBIAMO, CAMBIAMO L’INTERO SISTEMA“. In questi due testi verrà rivelata tutta la verità su ciò che sta accadendo e qual è la Soluzione per cambiare il corrotto Sistema che ci ha fatto sprofondare nella drammatica situazione che soprattutto i cittadini italiani stanno vivendo.

Per essere avvisati appena i due eBook saranno disponibili, iscrivetevi alla nostra Newsletter compilando il form che trovate qui sotto.

Iscriviti alla nostra
Newsletter
compilando il
FORM qui sotto 

www.laviadiuscita.net

image_printStampa il Post

  1. Ida

    Il mio pensiero va a fondersi con il vostro che è altamente significativo e ricco. Il mio è dettato da quelle poche conoscenze da dall’intuito e intelligenza.
    Vi allego, mia risposta ad uno sfogo fatto da un mio amico,ieri:
    Io sono sempre proiettata al bene e con tutta questa evidenza, continuo a lottare, farmi deridere, criticare e via dicendo.
    Se questo può essere di buon auspicio.
    Non demordiamo e non ci facciamo prendere dallo sconforto.
    Sarebbe …portare ai potenti criminali del mondo…la vittoria su un vassio d’oro.
    No, mi dispiace, sono più forti?
    Che vengano a prendersela, perché io mi rifiuto.
    Tu sai bene il motto:
    “Mi piego, ma non mi spezzo”
    “Mi spezzo, na non mi piego”
    Questo è importante.
    Fare gli eroi è inutile.
    L’eroe diventa eroe in un’attimo per un’evento improvviso.
    Altrimenti parliamo di kamikaze.
    Buonanotte.
    Bisogna estirpare la radice e non recidere i rami.

Rispondi a Ida Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.