magnify
Home MESSAGGI DI ISHA BABAJI “UFO PROJECT” MESSAGGIO n.1 di ISHA BABAJI

“UFO PROJECT” MESSAGGIO n.1 di ISHA BABAJI

ufo project messaggio 1 di isha babaji

Pace a tutti gli esseri viventi. Vorrei donare la mia Benedizione a tutti coloro che credono ad una “Vita Semplice ed Evoluta”, piena di Gioia e vero Amore, a tutti gli amici degli U.F.O. e degli “E.T.”, a tutti gli ufologi che li sentono sempre più vicini ai loro cuori. Gli anni che vanno dal 2013 in avanti sono anni di “Grandi Cambiamenti”, molto “delicati”, perché segnano l’inizio di una Nuova Era, l’Era dell’Acquario e conducono verso un “Nuovo Mondo”. E’ importante comprendere che questo Mondo potrebbe essere distrutto dalle “Forze del Male” dietro le quali si nascondono i “Malati di Potere”…

 
 
messaggio 1 ufo project
 
FOTO2
 

E’ altrettanto importante comprendere che, se non ci saranno le “Giuste Azioni” da parte delle “Forze del Bene” per annullare le “Forze distruttrici del Male”, la situazione su questo Pianeta degenererà velocemente secondo una spirale logaritmica involutiva, centripeta, convergente verso il suo “centro”. Molti conoscono o credono di conoscere queste “Forze”, ma é bene conoscerle veramente, fino in fondo, se vogliamo realizzare quali sono le “Giuste Azioni e Strategie” da attuare per riprenderci in mano il nostro Pianeta, ricostruire un Mondo quasi distrutto dalle “Forze del Male” e creare, tutti uniti insieme, il nostro, vero, Nuovo Mondo.
 
 
ufo project messaggio n1
 
Per conoscere fino alla radice queste “Forze del Bene e del Male” é nato il sito www.laviadiuscita.net dove é possibile trovare articoli, video, pubblicazioni e Progetti che servono a far Luce in un “Mondo di Tenebre” per riuscire a vedere COSA può essere fatto per ricostruire il nostro Pianeta secondo i “Veri Parametri”. Sono i Parametri del Vero Amore, del Rispetto verso la Natura, verso tutte le creature, i Parametri dell’ “Amore Consapevole in Azione”.
 
 
ufo project messaggio1
 
gandhi ufo project
 
Per poter annullare le “Forze del Male”, oltre ai “Progetti Terrestri” che sono indicati nel predetto sito, vengono in aiuto anche i nostri “Fratelli Maggiori” ossia i nostri amici E.T. con i loro cosiddetti U.F.O.
 
 
messaggio ufo 1
 
Questa “Nuova Era” ci vedrà quindi, insieme agli U.F.O, protagonisti di una “Trasformazione Epocale Globale”. Questa “Trasformazione” prevede “Giuste Azioni”, “Giusti Progetti”, “Giuste Strategie” necessarie ad evitare che le cose peggiorino sempre più e possa avvenire la distruzione completa di Pianeta ed Umanità. Tale “Trasformazione” potrà essere messa in atto solo attraverso il “Cambiamento delle Coscienze Umane al Vero Amore” o “Amore Universale”, volto ad una comprensione più grande e profonda dei “Misteri dell’Universo”.
 
 
messaggio ufo project n 1
 
Il più “Grande Mistero dell’Universo” è l’Amore Infinito ed Incondizionato grazie al quale questo Pianeta ed altri Pianeti “in crisi” e nei quali é stato perduto un Equilibrio, sono stati salvati e continuano ad essere salvati dall’intervento extraterrestre. In che modo gli Extraterrestri continuano a salvare questo Pianeta? Per comprenderlo dobbiamo parlare delle cosiddette “Fasce di Van Allen”.
 
 
fasce van hallen ufo project
 
fasce di van hallen messaggio ufo project 1
 
Intorno alla Terra, tra i 200 ed i 1000 chilometri sopra le nostre teste, esistono delle “Fasce” che creano una potente barriera protettiva ai micidiali raggi cosmici e solari, pertanto creano l’Equilibrio sulla Terra. Queste “Fasce” sono chiamate “Fasce di Van Allen”. Esse hanno preso il nome del loro scopritore: James Alfred Van Allen. Van Allen scoprì che esiste una specie di “guscio protettivo” attorno al Pianeta, dove le particelle di energia provenienti dallo spazio venivano intrappolate. Questo “guscio protettivo” si estende per migliaia di chilometri nello spazio e protegge quindi la vita su tutto il Pianeta, oltre ad essere responsabile delle aurore boreali.
 
 
aurora-boreale-norvegia
 
Quasi nessuno sa che le “Fasce di Van Allen” sono state “incrinate” e “distrutte” più volte dalle prime bombe atomiche, fatte esplodere anche sulla popolazione di Hiroshima e Nagasaki, e dai più di 2000 test atomici avvenuti su questo Pianeta. Senza queste “Fasce Protettive” e senza l’intervento Extraterrestre che le ha riparate e continua a ripararle, oggi la vita sulla Terra sarebbe morta, bruciata, come su Marte.
 
 
hiroshima e nagasaki ufo project
 
Rivolgiamo quindi un grande “Grazie” sincero e pieno di Amore a questi “Angeli Protettori” o U.F.O. perché, con le loro avanzate tecnologie, hanno “ricucito” e continuano a riparare queste vitali “Fasce”. Esse si disintegrano e assottigliano sempre più per l’accumulo di radioattività causata dagli oltre 2000 test nucleari eseguiti con potenti bombe atomiche fatte esplodere in cielo, nei mari e sotto la superficie terrestre dalle forze militari di molti governi.
 
A causa della radioattività proveniente anche da centrali atomiche, scorie radioattive, bombe all’uranio impoverito, nuovi e periodici test atomici, la situazione sulla Terra sta assumendo aspetti da genocidio mondiale. Come dovremmo sapere, questa radioattività si degraderà e annullerà solo dopo molti eoni di tempo. Due dati dovrebbero far riflettere: l’uranio contenuto in un reattore nucleare dimezza la propria radioattività in 4,5 miliardi di anni. La data di nascita della Terra risale a 4,6 miliardi di anni fa. Vi è purtroppo in atto una contaminazione radioattiva all’”ultimo stadio” su tutto il Pianeta dovuta a reattori nucleari incidentati, test atomici e scorie radioattive. Senza l’intervento extraterrestre, la Terra sarebbe morta da decenni con tutti i suoi abitanti, sarebbe come un Pianeta simile a Marte.
 
 
FOTO14esplosione atomica ufo project
 
Interessi economici e governi corrotti potrebbero inoltre rimuovere o far diminuire in spessore queste stesse “Fasce di Van Allen”, preziose per la salute e la vita sulla Terra, in quanto esse, mettendo fuori uso i circuiti elettronici e le apparecchiature di volo, sarebbero un impedimento ai viaggi spaziali, ai satelliti e a certi progetti militari. Una proposta da parte di Robert Forward, nota come “HiVolt”, suggerisce infatti un metodo per portare nel giro di un anno il livello della Fascia interna di Van Allen all’1% di quello attuale. Senza la Protezione delle Fasce di Van Allen, la Terra verrebbe inevitabilmente colpita dai raggi ultravioletti, X, gamma, ecc., solari e cosmici, facendola diventare “bruciata” e priva di vita come accadde su Marte. Esso é stato chiamato con il nome di “Pianeta Rosso” o “Pianeta bruciato” perché infuocato da tutti questi raggi, dalle radiazioni provenienti dal Sole e dal cosmo per aver perso la protezione delle sue fasce protettive ovvero del suo campo magnetico. Su Marte vi era una fiorente civiltà distrutta dai “Malati di Potere”, come potrebbe avvenire anche qui, su questo Pianeta, se non si faranno conoscere a più persone possibile e non si applicheranno le “Giuste Strategie” ed i “Giusti Progetti” riportati su www.laviadiuscita.net, che ora tutti possono conoscere. Andando su questo sito, tutti potrete conoscere il “MODO CORRETTO DI GOVERNARE” perché la falsità e la violenza possano morire e possa rinascere e fiorire la vita su tutta la Terra nella Pace, nella Gioia, nel Vero Amore. Ora la “Via di Uscita” esiste, ma dobbiamo collaborare ed unirci per “andare tutti nella stessa direzione”.
 
Grazie all’Amore Consapevole in Azione, Pianeta ed Umanità “potranno farcela”. Ma “bisogna far presto”, perché tutto sta “degradandosi” molto velocemente.

 

Pace sulla Terra, Madre di tutte le Creature
Isha Babaji

 

Qui sotto potete vedere il video della canzone “IL LUOGO DOVE ATTERRERA'” di Francesco Shiva. Alla fine del brano vi è un importante Messaggio del Maestro Isha Bababji, che spiega cosa gli E.T. stanno facendo, insieme a Lui, per salvare questo Pianeta. Buona Visione!
 

 
Per acquistare su iTunes il brano “IL LUOGO DOVE ATTERRERA'” Clicca qui
 

Per conoscere altri Messaggi “UFO PROJECT” ed “IL MODO CORRETTO DI GOVERNARE” del Maestro di Amore Isha Babaji andate sul sito laviadiuscita.net e rimanete “SINTONIZZATI”.

 

www.laviadiuscita.net

 
 

Ti potrebbero anche interessare:

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Leave a Reply

Your email address will not be published.