magnify
Home Posts tagged "agricoltura biologica"
formats

Tolleranza zero e basta pesticidi: un tribunale condanna chi usa fitofarmaci e danneggia chi pratica agricoltura biologica

Basta pesticidi per chi è vicino alle coltivazioni di agricoltura biologica: questa la sentenza di un tribunale italiano che fa ben sperare per il futuro dell’agricoltura del nostro Paese, perché sancisce finalmente il reato della contaminazione da fitofarmaci… Ti potrebbero anche interessare:Roundup: un "contraccettivo" accusato di genocidio"Un soggetto su due è contaminato da pesticidi"AIDS: peste

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Ulivi ammalati nel Salento? Striscia la Notizia intervista l’Agroecologo Giuseppe Altieri

Nessun Batterio killer… Cura Agroeco-Biologica Territoriale e non Tortura Chimica a base di Disseccanti e Pesticidi… Ti potrebbero anche interessare:La patata transgenica di Pusztai40 tonnellate di colture OGM distrutte negli USA. I media censurano!Disastro ambientale in Friuli: il Mais OGM coltivato ha contaminato anche altri campi

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
1 Comment  comments 
formats

Emmanuel Giboulot, il viticoltore biodinamico che rischia il carcere piuttosto che usare gli insetticidi

La viticoltura biodinamica o biologica che sia ha un nemico più o meno occulto: la flavescenza dorata, una malattia della vite contro la quale l’unico rimedio possibile è l’estirpazione del vigneto o l’uso di insetticidi contro l’insetto vettore: lo Scaphoideus titanus, meglio conosciuto come “cicalina”. Tutte le vigne che dovessero trovarsi in una zona dichiarata

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Appello contro i pesticidi Neonicotinoidi

Appello-Denuncia del Prof. Giuseppe Altieri agli organi istituzionali competenti. Vietare immediatamente i Pesticidi Neonicotinoidi tossici e gli altri Agrofarmaci chimici di sintesi sostituibili con tecniche alternative biologiche registrate al commercio e, pertanto efficienti, e sospendere immediatamente i pagamenti agroambientali regionali alla presunta agricoltura integrata, basata su semplici elenchi di prodotti chimici consentiti… Ti potrebbero anche

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

PROGETTO COMUNE SANO – Un Mondo in cui tutto torna a vivere

Immagina che tutto riprenda colore, che si possa diventare autosufficienti, liberi e felici, che si possa tornare a rispettare la Natura e le sue Leggi, a controbilanciare gli effetti distruttivi dell’economia imposta da banche, banchieri e multinazionali. Tutto questo è ora possibile grazie al Progetto COMUNE SANO! Questo Progetto è unico al mondo in quanto

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Ortaggi vietati, sul nostro cibo l’ultimo diktat dell’Ue

Semi proibiti e nuovi vincoli per l’orticoltura. L’11 dicembre è scaduto il termine che i deputati del Parlamento Europeo avevano per presentare emendamenti al testo con il quale la Commissione di Barroso intende introdurre una nuova regolamentazione per il mercato delle sementi. Un testo molto criticato dalle associazioni che raccolgono le realtà contadine di base

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Crisi?! La Francia punta sul biologico!

La Francia vuole raddoppiare l’area di terreno agricolo dedito all’agricoltura biologica entro il 2017 per soddisfare la crescente domanda dei consumatori attraverso la produzione locale, questo è quanto affermato dal ministro dell’agricoltura francese. In un momento di forte recessione economica, l’agricoltura biologica in Francia fà registrare un aumento del 6.6%, ed è previsto il raddoppio

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

L’alimentazione biologico-vegetariana può cambiare le sorti del Pianeta

del Prof. Giuseppe Altieri   Oggi nel mondo si allevano, per la maggior parte in modo industriale, cioè senza terra, circa 3 miliardi di UBA (bovini equivalenti, corrispondenti a diversi miliardi di animali), i quali mangiano risorse naturali ed OGM almeno come 20 miliardi di persone, consentendo in realtà di sfamarne (spesso avvelenandole con la

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Pesticidi cancerogeni, teratogeni e mutageni sono ancora permessi in Italia

35 tipi di pesticidi, cancerogeni secondo l’EPA (attivissima Agenzia federale USA per la Protezione dell’Ambiente) e vietati in America sono regolarmente in commercio in Italia e usati tranquillamente. 36 principi attivi di prodotti chimici da giardino, tra i pesticidi “consentiti”, sono “pericolosi per animali (e uomini)”, “pericolosi per uccelli, pesci, api, insetti”, persistono lungamente nell’ambiente,

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

L’Ungheria distrugge i campi OGM

Published on June 25, 2013 by in O.G.M.

L’ Ungheria ha deciso di eliminare tutte le piantagioni realizzate con semi OGM di Monsanto. Secondo il ministro per lo Sviluppo Rurale Lajos Bognar, sono stati bruciati questa settimana circa 500 ettari di colture di mais – pari a cinque milioni di metri quadrati. L’intenzione è che il paese non abbia più un solo frutto

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments