magnify
Home MESSAGGI DI ISHA BABAJI LA DIVINA CREAZIONE DELL’ATOMO – Il Segreto della Creazione rivelato dal Maestro di Amore Isha Babaji

LA DIVINA CREAZIONE DELL’ATOMO – Il Segreto della Creazione rivelato dal Maestro di Amore Isha Babaji

Tutte le conoscenze riportate in questo scritto ci sono state rivelate dal Maestro Isha Babaji. Egli ci ha permesso di trascriverle qui di seguito per l’evoluzione ed il bene dell’intera Umanità…

 

Come si nota osservando il Suo disegno, la Creazione ha inizio con una “spirale” o “atomo” la cui vera composizione e formazione è completamente sconosciuta alla scienza. L’atomo o “spirale” è composto esclusivamente da raggi cosmici e non da elementi quali ad esempio elettroni, protoni, ecc., che sono solo immaginazioni speculative degli scienziati per giustificare i miliardi di euro spesi per la ricerca sull’atomo.
 
Per scoprire gli elementi costitutivi dell’atomo, gli scienziati hanno fatto scontrare gli atomi tra loro a grandissima velocità. Ma in verità, come afferma Isha Babaji, gli scienziati hanno scoperto solo alcuni fenomeni elettromagnetici che si manifestano negli scontri tra atomi a grande velocità.
 
 

 
Nello stesso modo, quando si sfregano violentemente tra di loro dei pezzi di ferro, ossia quando si fa scontrare la testa di ferro di un martello contro un chiodo o contro un’incudine di ferro si possono “scoprire” delle scintille. Da questo scontro scaturiscono infatti solo delle semplici scintille o scintillii, che sono alcune manifestazioni elettromagnetiche degli atomi del ferro.
 
La stessa cosa avviene in laboratorio. Gli scienziati hanno dato vari nomi alle “scintille” chiamandole elettroni, protoni, neutroni, quark, neutrini, positroni, ecc., ma queste “scintille” non sono i costituenti dell’atomo.
 
 

 
Il potere e la costituzione dell’atomo vanno ben oltre qualsiasi immaginazione umana, oltre qualsiasi sperimentazione speculativa atta a far spendere ai contribuenti mega miliardi di denaro per inutili ricerche. Questi soldi se fossero destinati alla creazione di pozzi ed acqua pura a favore dei popoli poveri e di ospedali che curano solo con rimedi naturali al 100%, potrebbero risolvere il problema della fame nel mondo, delle malattie e tanti altri problemi.
 
Isha Babaji afferma che si deve sperimentare il Vero Amore, metterlo in pratica veramente, e non fare esperimenti che l’uomo egocentrico, non illuminato, non può comprendere e mai gli saranno di aiuto per una vera evoluzione spirituale e materiale.
 
L’uomo, a causa del suo egocentrismo e dei “finanziamenti speculativi”, a causa del “Dio Denaro” rivolto anche in direzione di una costosa, falsa e ingannatoria “ricerca scientifica”, ha manipolato la realtà e reso tutto “avvelenato”, complicato e difficile. Per la stessa ragione, anche la vita di tutte le creature del pianeta è stata “avvelenata”, manipolata e resa difficile.
 
 
Da cosa è realmente composto l’atomo?
 
Gli atomi, come ci e’ stato rivelato da Isha Babaji, così come è anche possibile notare nel Suo disegno (mandala), sono delle semplici spirali che si vengono a formare ogni volta che un minimo di quattro raggi cosmici (disposti “a croce”) convergono verso lo stesso punto centrale. In questo punto dovrebbero incontrarsi/scontrarsi.
 
Ma i raggi cosmici, avendo tutti la stessa identica polarità, non possono scontrarsi perché, come tutti gli elettrotecnici, scienziati, ecc., sanno, i segni o polarità uguali si respingono.
 
Pertanto i raggi cosmici, avendo la stessa polarità e non potendo scontrarsi/incontrarsi, deviano le loro traiettorie creando così un vortice-spirale nel quale si “avvolgono” ruotando tutti nella stessa direzione per non invadersi, per non scontrarsi nel punto centrale che pertanto rimane vuoto.
 
 

 
Infatti, al centro di ogni atomo-spirale, vi è un vuoto o “buco nero”, come si nota nel mandala disegnato da Isha Babaji.
 
Isha Babaji afferma che, fin dai primordi dell’umanità, i Maestri sapevano che anche nel punto centrale, all’interno di ogni stella e nel sole centrale di ogni galassia, che sono la forma macrocosmica dell’atomo, vi è un vuoto ossia un buco nero.
 
Da pochi anni anche la scienza ha scoperto l’esistenza dei buchi neri che vi sono al centro di ogni stella e galassia. Alcuni scienziati hanno recentemente scoperto che anche al centro di ogni atomo vi è un buco nero.
 
 

 
Questo “vuoto” o “buco nero” è pieno di energia. Tale energia si viene a creare, come avviene in una dinamo, con il vorticoso movimento dei raggi cosmici all’interno della spirale atomica. L’energia gigantesca accumulata in questo “vuoto centrale” viene liberata attraverso le esplosioni nucleari delle bombe atomiche.
 
Tali “esplosioni nucleari” liberano i raggi cosmici “intrappolati” nelle spirali degli atomi insieme a tutta l’energia accumulata nel loro centro. Questi raggi cosmici vengono pertanto accelerati da questa “energia” accumulata da eoni di tempo e liberati a causa della distruttiva reazione a catena che avviene nelle esplosioni delle bombe atomiche.
 
A questi “raggi cosmici liberati” sono stati attribuiti nomi diversi come ad esempio: raggi x, raggi beta, raggi gamma, ecc. Sono però sempre e solo i raggi cosmici, insieme all’energia elettromagnetica creata da essi con la loro rotazione, ad assumere nomi diversi (raggi alfa, beta, gamma, ecc.) a seconda della velocità e frequenza (di raggi cosmici ed energia) causate dall’esplosione atomica. In realtà, esistono solo i raggi cosmici. Essi sono la sola ed unica “sostanza” della materia, sono le origini ed i fondamentali costituenti degli atomi dell’intera Creazione. Tutte le energie (atomiche, elettromagnetiche, gravitazionali, ecc.) nascono da essi.
 
 

 
Isha Babaji ci rivela inoltre che ogni atomo ha due polarità: il “polo nord o buco nero”, dal quale entrano energia ed informazioni, ed il “polo sud o buco bianco”, dal quale escono energia ed informazioni. Tutti gli atomi dell’universo sono in continua, stretta comunicazione attraverso questi “buchi bianco-neri”. Il Maestro Isha Babaji afferma che é possibile comunicare con gli atomi di tutte le creature, con gli atomi di tutto l’Universo, e influenzare l’intero sistema solare, stelle, pianeti, galassie, ecc.
 
Isha Babaji afferma che l’Energia non si crea, esiste dall’eternità. E’ l’Energia Infinita di Amore creatrice di ogni cosa, chiamata Dio o, secondo la cultura indiana, anche Atman (Anima Divina o Anima di Dio). Perché Essa si manifesti come “forma”, come materia, deve essere “intrappolata”, ossia racchiusa nel vortice spirale chiamato “atomo” ma, in verità, l’Atman è anche oltre la forma, oltre la materia, oltre l’atomo e tra un atomo e l’altro. E’ ovunque.
 
L’Energia Universale dell’Atman, che è “Senza Forma”, si manifesta così nell’Universo (nella forma) attraverso specifiche disposizioni degli atomi. Queste specifiche disposizioni o “configurazioni atomiche” differenziano la materia in innumerevoli elementi e corpi cosmici uomo compreso.
 
 

 
L’Atman è l’Origine dei raggi cosmici, l’Origine di tutto ciò che esiste, come vedremo tra poco. L’infinita Energia originaria di Amore, chiamata anche “Dio”, Atma o Atman è quindi dentro il Cosmos, ovvero dentro la spirale atomica e dentro l’uomo (in qualità di “ATMAN con forma” ossia come “Jivatman”), ed è anche oltre il Cosmos (come Atma-Senza Forma). L’Atma o Atman è ovunque, in ogni luogo, è la matrice, il substrato di “ogni cosa”. L’Atman è come lo schermo-substrato di un cinematografo sul quale si proiettano le immagini di un film. Senza questo “schermo” o “substrato” tutte le immagini (le apparenti forme fisiche) si perderebbero nel nulla, sparirebbero, non potrebbero esistere.
 
Il Cosmos o Universo è formato da stelle, galassie, mondi abitati, civiltà, ecc. Il Cosmos è l’organismo divino nel quale Dio si è “nascosto” e vive. Il Cosmos è il corpo stesso di Dio e noi, se sappiamo come fare, possiamo “comunicare” con Lui, che vive in noi. Dal momento che tutto e tutti siamo composti da atomi, possiamo comunicare con ogni creatura, con ogni stella, pianeta o galassia, attraverso la meditazione insegnata da Isha Babaji. Grazie ad essa è possibile realizzare la nostra Anima, le nostre Divine Origini, chi siamo veramente. Possiamo realizzare Dio (l’Atman) in qualità di “Senza Forma”, come “SAT-CIT-ANANDA”, ossia come “Pura Coscienza, Pura Esistenza, Pura Beatitudine”, come Amore Puro, Infinito ed Incondizionato, attraverso la meditazione. E possiamo realizzare “Dio come Forma”, amando tutto e tutti con Vero Amore. Questo ci permette di riequilibrare “ogni cosa”.
 
ll Jivatman, come ci ha spiegato Isha Babaji, è l’Atman (Anima) che si incarna come uomo o donna su di un pianeta, per sperimentare la materia fino a realizzare le sue Origini divine dopo aver attraversato un processo evolutivo, basato su “infinite esperienze”, per liberarsi da “maya” (maya= “illusione o sogno cosmico della creazione”). Dopo migliaia di incarnazioni vissute su molti Pianeti, pertanto dopo un lungo processo evolutivo, il Jivatman (uomo o donna) può quindi auto-realizzarsi, conoscere Chi E’ veramente. Nessun’altra creatura in tutto l’Universo ha la possibilità di conoscere se stessa, di realizzare il proprio vero Sé, se non incarnandosi come creatura umana. Solo l’uomo e la donna possono quindi illuminarsi ossia pervenire al proprio vero Sé, liberarsi da tutte le illusioni, da tutte le sofferenze. Grazie alla loro illuminazione o auto-realizzazione possono aiutare l’umanità a risolvere tutti i problemi da cui è afflitta.
 
Attraverso la PROPRIA illuminazione o “liberazione” dalla sofferenza e da tutti gli inganni e le falsità della mente umana ignorante, “decaduta e degenerata” (a causa di condizionamenti sociali, familiari, religiosi, politici, economici, ecc.) l’uomo e la donna pervengono quindi alla Verità, alla “Vera Realtà”, a ciò che veramente SONO: Atman, realizzano cioè la propria Anima, il proprio vero Sé (SAT-CIT-ANANDA), che è Amore puro, Infinito ed Incondizionato, realizzano la stessa qualità di Amore di Dio, perciò l’uomo e la donna diventano divini, tutt’uno con Dio.
 
L’uomo e la donna, pertanto, alla fine dalla loro evoluzione, sono la Gloria e la Perfezione dell’Universo.
 
Tutti gli attuali problemi dell’Umanità sono nati dalle illusioni, dalle paure, dalle speculazioni, dagli inganni, dalle falsità e dall’egocentrismo di un uomo-donna non ancora illuminati/liberati. Pertanto l’uomo e la donna, se lo vogliono, possono liberarsi e liberare l’umanità’ da ogni illusione, dubbio, inganno, problema e sofferenza, attraverso la Meditazione, la Realizzazione e la messa in pratica del Vero Amore.
 
 

 
In che modo possiamo influenzare l’Universo?
 
Entrando in quel “vuoto” contenuto nel punto centrale dell’atomo, un vuoto che racchiude ed ha memorizzato “tutto”, un vuoto in cui vi è la “registrazione” e la consapevolezza di tutte le esperienze fatte dagli atomi esistenti in tutti i corpi dell’Universo, dalle origini della creazione fino ad oggi, essendo i “vuoti” di tutti gli atomi dell’Universo in contatto tra di loro, ossia collegati, interconnessi, interdipendenti.
Questo vuoto intorno al quale ruotano i raggi cosmici racchiude l’Atman che si trova sia dentro l’atomo che fuori dall’atomo, ossia ovunque, in ogni luogo.
 
 
In che modo e’ possibile comunicare o entrare in questo “vuoto”?
 
Isha Babaji afferma che il “vuoto” si auto-rivela durante la meditazione e quando vi è Vero Amore, un Vero Amore che purtroppo è sconosciuto a quasi tutta l’umanità. Egli dice: “Per conoscere una Stella la devi amare”.
 
Attraverso il Vero Amore e la meditazione (che Isha Babaji insegna a tutti coloro che vogliono realizzare il Vero Amore, la divinità in se stessi ossia il proprio vero Sé) è possibile diventare mentalmente vuoti, privi cioè di egocentrismo, privi di condizionamenti, desideri, abitudini, pregiudizi, paure, dubbi ed attaccamenti, ed avere così la giusta purezza mentale che consente l’accesso a tutte le conoscenze e l’unione con quel “vuoto” pieno di Energia Infinita di Amore che, nelle religioni, viene chiamato Dio o Atman (Anima).
 
E’ il “Segreto” dei tibetani, il “Segreto del vuoto-pieno”. Quando un bicchiere si svuota della sua acqua (mente-egoistica), diventa vuoto, pertanto può entrarvi l’aria. L’aria (Atman) si auto-rivela solo quando il bicchiere diventa vuoto, privo di acqua. Dio è quell’”aria”, è Puro Amore. Isha Babaji afferma: “Dio è Puro Amore, e voi siete Quello”.
 
 

 
 
La Spirale della Creazione riprodotta attraverso simboli noti fin dall’antichità
 
Il simbolo della svastica destrorsa rappresenta, schematicamente, la spirale, origine, della Creazione e della Vita, che era nota fin dai primordi dell’umanità ai popoli indiani e orientali in generale. La svastica di Hitler, che invece è sinistrorsa, è simbolo di distruzione della Vita.
 
 

 
Atomi lenti e atomi veloci
 
I raggi cosmici, come predetto, per non scontrarsi e distruggersi, vanno quindi tutti nella stessa direzione, “entrano” e si “chiudono” in spirale. In questa spirale i raggi cosmici ruotano in circolo chiuso, “in eterno”, e rimangono leggermente distanziati tra di loro essendo essi della stessa polarità. In questo modo si crea il “vortice”, la “spirale” che è il “mattone” fondamentale della vita.
I raggi cosmici, ruotando da eoni di tempo all’interno del vortice atomico, creano, come avviene con la rotazione di una dinamo, molta energia, come già detto.
 
 

 
Per creare un atomo sono necessari 4 raggi cosmici disposti a croce (vedi mandala disegnato da Isha Babaji, all’inizio di questo articolo) ma, insieme ad essi, possono entrare contemporaneamente un numero maggiore di raggi. In base al numero dei raggi cosmici che formano la spirale atomica, in base alla velocità di rotazione e alla frequenza-vibrazione-rotazione della spirale stessa, si verranno ad originare tutti gli elementi della materia, tutti i vari tipi di atomi e tutte le Forme esistenti nell’Universo.
 
Atomi con una velocità di rotazione lenta (spin lento) saranno elettropositivi. Atomi con velocità di rotazione molto alta (spin veloce) saranno elettronegativi. L’Atomo con spin veloce è quello che la scienza chiama “elettrone”. L’elettrone in verità non esiste, come pure non esistono il protone e il neutrone. “Elettrone, protone, neutrone, quark, ecc.” non esistono, sono solo speculazioni scientifiche. Esistono solo atomi con spin lento e atomi con spin veloce. Gli atomi con spin veloce (i cosiddetti “elettroni”) creano elettricità-vitalità e vengono chiamati anche “prana” o “ioni negativi”. Gli atomi con spin lento hanno poca energia. Questi atomi sono caratterizzati dalla bassa velocità di rotazione, ma possono attirare gli atomi con spin veloce catturando parte della loro velocità per diventare anch’essi atomi con spin veloce. In questo modo avviene una ricarica energetica attraverso il trasferimento di energia elettromagnetica rotatoria da parte dell’atomo con spin veloce verso l’atomo con spin lento. L’atomo con spin veloce che cede energia rotatoria all’atomo con spin lento può diventare, attraverso numerosi “trasferimenti di energia rotatoria”, un atomo lento (ione positivo) ossia con spin lento, ma può tornare ad essere un atomo veloce (ione negativo) grazie al predetto “trasferimento di energia” che viene indotto da atomi più veloci verso atomi meno veloci. In questo modo si attua il “Metabolismo Cosmico” che dà origine a tutte le trasformazioni e alla Vita stessa in pieno Equilibrio e in piena Armonia.
 
 

 
Per mantenere il corpo in equilibrio, gli atomi possono anche trasformarsi gli uni negli altri. Ad esempio, in caso di bisogno, gli atomi di silicio possono trasformarsi in atomi di calcio, il magnesio in calcio, il sodio in magnesio, ecc. Ma queste “trasformazioni”, come afferma Isha Babaji, avvengono nell’uomo solo se l’uomo e la Terra sono in armonia con l’intero Cosmos, solo se nell’uomo vi è Vero Amore, vera Fiducia. Il “Vero Amore” è l’elemento più importante, quello che permette tutte le “trasformazioni”. Esso è “l’elemento sconosciuto” tanto ricercato da medici, scienziati, da ogni creatura per “trasformare tutto”, ovvero per guarire veramente le malattie e risolvere veramente i problemi.
 
 

 
Dove si trovano gli atomi con spin veloce?
 
Gli atomi con spin veloce (IONI NEGATIVI) si trovano al mare, in alta montagna, in boschi e zone non inquinate, a contatto della Natura, nelle vicinanze di cascate d’acqua, dove le onde del mare si infrangono sugli scogli, nell’aria durante i temporali e subito dopo i temporali. I potenti campi magnetici dei fulmini accelerano la velocità degli atomi con spin lento (che tolgono l’energia) trasformandoli in atomi con spin veloce (che donano energia). Gli atomi con spin veloce (o “ioni negativi”) sono vivificanti, molto benefici, donano molta energia per rigenerare le cellule del corpo, prevenire e curare molte malattie.
 
 
Da dove provengono i Raggi Cosmici?
 
Il Maestro Isha Babaji ci ha rivelato che i Raggi Cosmici sono “Scintille di Beatitudine Divina”, “Emanazione Divina”, sono le “Scintille di Dio” in qualità di “Senza Forma” o “Non Forma”, provengono cioè dall’Atman, dall’Anima, dalla Beatitudine di Dio e sono la Sua Primaria Manifestazione che darà poi origine agli atomi.
Notate la similitudine tra le due parole “Atman e Atomi”.
 
 
Da dove proviene il Suono “OM”?
 
Il Sacro Suono “OM”, che è la “Voce di Dio”, il “Verbo”, la “Divina Parola”, il Divino Suono che ha originato la Creazione e la Vita, proviene dagli Atomi, formati dai Raggi Cosmici.
 
L’OM degli atomi è quindi il “Cosmico Motore” che crea e sostiene la Vita. E’ il Divino Suono Originario che mantiene le forze e l’equilibrio di tutti i corpi celesti, di tutte le creature dell’Universo. Attraverso il suono OM è possibile riequilibrare “ogni cosa”.
 
E’ possibile ascoltare questo “Suono Originario della Creazione” con il Maestro di Amore Isha Babaji, venuto ad amarci e aiutarci a risolvere i gravi problemi che ci affliggono. Con l’ascolto e il canto del “Suono Originario” sulle precise Frequenze Originarie della Creazione, rivelate da Isha Babaji e riportate nel Suo libro “Il Suono Originario della Creazione”, è possibile tornare ad un stato di Gioia e Amore Originari e riequilibrare “ogni cosa”. Con questo Divino, Originario Suono, nelle sue diverse, specifiche Frequenze che vi erano all’inizio della Creazione, è possibile quindi “silenziare” e annullare la limitata mente umana e far entrare in noi stessi la “Mente di Dio”, tutti i Suoi Doni, le Sue “Grazie”, le Intuizioni Divine ed i Suoi Pensieri, che ci permetteranno di ricreare la Terra nel modo giusto, nel modo del Vero Amore. E’ possibile ascoltare il “Suono Originario della Creazione” nei Concerti di Isha Babaji chiamati “CONCERTI DI SHIVA”. Attraverso questi Concerti è possibile entrare nel Divino Stato originario dell’Estasi della propria Anima, un’Anima che è uguale a quella del Creatore, uguale a quella di tutte le creature. Il Creatore non è diverso dalle Sue Creature: l’Anima è la stessa. Deve solo essere “scoperta” e questo “Divino Suono” può concretamente aiutare tutti gli ascoltatori a scoprire la propria Anima.
 
 

 
L’Estasi dell’Anima (SAT-CIT-ANANDA), ossia l’Amore Supremo insieme alla Gioia-Beatitudine di Dio, è “nascosta”, velata a causa della nostra mente conscia e subconscia, perché il cuore e la mente sono impuri. A causa di ciò non è possibile entrare in comunione con il nostro vero Sé, con la divina Anima di Dio che è la nostra stessa “Purezza” o “Anima”. Occorre prima eliminare l’”acqua dell’egocentrismo” per far “entrare l’aria del Vero Amore” nello stesso bicchiere (essere umano).
 
Pertanto, se si vuole realizzare la Gioia-Beatitudine e l’Amore Infinito del proprio Vero Sé, si deve svuotare la propria mente, eliminare il proprio egocentrismo. Ciò significa purificare il proprio corpo, la propria mente ed il proprio cuore soprattutto in presenza del Maestro, per non perdere questa grande opportunità. Essa viene offerta dall’Amore e dalla Bontà del Maestro stesso e dell’Universo intero che ci vengono sempre in aiuto in “mille modi” che però non riusciamo quasi mai a vedere, a capire o a percepire perché distratti dal nostro egocentrismo, dalle nostre abitudini, dalle nostre paure e preoccupazioni quotidiane, da tutti i nostri attaccamenti.
 
I Corsi A.M.A.R. ideati da Ishvara, ovvero dal Maestro illuminato Isha Babaji, ci vengono in aiuto per ottenere quella “efficace purificazione” che può mettere tutti in grado di ascoltare “qui e ora” la “Voce di Dio” ed il “Profumo della Rosa”, il profumo della Gioia del Suo Eterno Amore. Sarà quindi possibile risolvere molti problemi, ottenere la Realizzazione del nostro vero Sé e la liberazione da ogni sofferenza umana.
 
Per informazioni sui Corsi A.M.A.R. andare a questo link: http://laviadiuscita.net/corsi-amar/
 
 

 
Come incontrare Isha Babaji ed ottenere i più grandi benefici per noi stessi e l’intero pianeta?
 
Purifichiamo i nostri cuori e le nostre menti, eliminiamo tutto il nostro egocentrismo, tutto ciò che non ci appartiene e ci fa soffrire, tutto ciò che non è noi stessi. Nei testi sacri di tutti i popoli del mondo è stato scritto che la realizzazione di se stessi e la liberazione dell’umanità dall’ignoranza e dalla sofferenza è possibile solo con l’aiuto dell’Energia Infinita di Amore incarnata nel corpo di un Maestro illuminato. Il Maestro illuminato vivente permette quindi ad ogni persona onesta e sincera che vuole conoscere se stessa, di realizzare il proprio vero Sé e scoprire tutto ciò che prima era velato e sconosciuto o che era stato “perso”.
 
L’uomo ha oggi “perso la sua Anima”. Questa “perdita” è stata causata dagli infiniti condizionamenti sociali, politici, economici, religiosi, dalle sue paure, da abitudini, dubbi, false conoscenze, false convinzioni, da tutti i suoi attaccamenti. Questa “perdita” ha quindi relegato l’uomo nella “prigione del samsara” ossia nell’eterna ruota del karma, la ruota delle cause e degli effetti, una “ruota” o “cerchio” colmo di illusioni e di infinite sofferenze, che il Maestro Isha Babaji è venuto a fermare, rompere e sciogliere perché, come egli afferma , “attirato dalle preghiere e dalle sofferenze dell’Umanità”.
 
“Voi, con le vostre preghiere e sofferenze, mi avete chiamato. I santi ed i saggi mi hanno pregato. Ed io sono venuto. Io sono venuto ad amarvi”
 
Isha Babaji

 
 

Il Maestro Isha Babaji


 
Chi è interessato ad ascoltare il “Suono Originario della Creazione” può compilare il form riportato qui sotto e vi invieremo via mail le date dei “CONCERTI DI SHIVA” in Italia.

 
 


 
 

Per informazioni sui corsi A.M.A.R. di Isha Babaji clicca qui.

 
 

www.laviadiuscita.net

 
 

Ti potrebbero anche interessare:

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Leave a Reply

Your email address will not be published.