magnify
Home ACCORDI SEGRETI (TAFTA, TPP. ECC.) Ecco come l’accordo TAFTA ci distruggerà

Ecco come l’accordo TAFTA ci distruggerà

tafta rullo

di Isha Babaji
Ideatore dell’Associazione SUM Stati/Popoli Uniti del Mondo
 
TAFTA: l’Accordo segreto internazionale che minaccia i nostri diritti, i popoli e la vita sulla Terra. Con l’Accordo Segreto TAFTA tra multinazionali, corporation economiche e governo, tutto soffrirà e morirà e non potremo fare più nulla per proteggere le nostre vite e quelle dei nostri figli, se non lo blocchiamo prima. Informati e facciamo qualcosa per bloccarlo. Ecco cosa si può fare…

 

TAFTA/TTIP – Di che cosa si tratta?

 

L’Accordo Transatlantico per il libero commercio (Transatlantic Free Trade Agreement – TAFTA, chiamato anche TTIP) tra gli USA e l’EU si pone come obiettivo di realizzare la più grande area di libero commercio del mondo, proteggere gli investimenti delle multinazionali e rimuovere le barriere regolatorie considerate ostacoli ai loro profitti.
 
Gli “Accordi o Trattati Segreti” sono scritti dalle corporation (lobby economico-finanziarie, banchieri, multinazionali, ecc.) e ratificati da governi compiacenti. Questi “Accordi” vengono negoziati a porte chiuse, senza la partecipazione dei cittadini, la cui salute personale, quella dell’ambiente e le garanzie finanziarie vengono seriamente minacciati da questi stessi anti-democratici “Accordi Segreti”.
 
Dal luglio 2013, anche l’accordo transatlantico per il libero scambio TAFTA, chiamato anche TTIP, viene negoziato “a porte chiuse”, al di fuori dell’ambito democratico, da parte di rappresentanti non eletti. La società civile e i cittadini sono messi da parte mentre le multinazionali, certi poteri e altre lobby finanziarie hanno un accesso diretto alle negoziazioni. Nel mandato di negoziazione è scritto che l’accordo mira a imporre l’eliminazione, la riduzione o la prevenzione di politiche nazionali superflue“: una messa in discussione flagrante della sovranità dei popoli a stabilire le proprie leggi e le proprie norme di sicurezza sanitaria.
 
Ora é un “paradiso” a confronto dei tempi che verranno e tutto si trasformerà in un “Grande Inferno senza via di ritorno”, se anche l’Accordo TAFTA dovesse essere ratificato dall’U.E. In pratica cosa accadrebbe con “TAFTA”? Tutti gli ostacoli agli scambi, comprese le normative per la protezione dell’agricoltura, la sicurezza del cibo e i dati sulla privacy, verrebbero rimossi! Le richieste delle multinazionali includono un’ambiziosa “liberalizzazione degli ostacoli agli scambi agricoli con poche eccezioni possibili”.
 
Le lobby, sia EU che USA, vedono i negoziati commerciali segreti come un’arma per sbarazzarsi delle politiche intese a proteggere i consumatori europei ed americani, i lavoratori e il nostro pianeta. Se passa l’ “Accordo TAFTA”, le multinazionali potranno sfidare i governi di fronte a tribunali internazionali se attuano politiche che interferiscono con i loro profitti. Se, ad esempio prima era un governo che poteva denunciare una multinazionale e chiedere dei risarcimenti, “adesso”, grazie a questo “Accordo”, sarà il contrario. Accettando l’Accordo TAFTA, sarà la multinazionale che potrà denunciare il governo e chiedere un “risarcimento per danni”, se non rispetterà anche un solo articolo (normativa) dell’Accordo “TAFTA”. E questo “risarcimento” indovinate chi lo dovrà pagare? Ovviamente sempre noi cittadini, sarà tutto a nostro danno attraverso, tagli, aggiustamenti vari, aumenti delle tasse, ecc.
 
I DANNI CAUSATI AI CITTADINI DAGLI “ACCORDI SEGRETI”
 
Grazie a questi Accordi Segreti il gigante del tabacco, Philip Morris, ha citato in giudizio l’Australia per miliardi di dollari di profitti persi, perché il governo ha preso misure per ridurre il fumo adolescenziale. Il che equivale a dire che in Australia, e non solo in Australia, se si volessero evitare SANZIONI di miliardi di dollari o di euro da pagare mediante aumenti di tasse, tagli e restrizioni varie, si dovrebbe favorire, promuovere ed imporre il “fumo adolescenziale”. Pertanto i nostri figli, anche quelli che non fumano, dovrebbero diventare “tossico-dipendenti dalle sigarette”. Per evitare queste sanzioni e, di conseguenza per non farci aumentare tasse, restrizioni, tagli ecc., dovremmo quindi far fumare i nostri figli e vederli morire di cancro, di malattie polmonari, di tutte le malattie nate dal consumo di tabacco. Per non parlare dei genitori che subirebbero la stessa sorte a causa del “fumo passivo” che non é da meno, se non peggiore, del “fumo attivo”.
 
Siamo quindi arrivati al “capolinea”, alla totale pazzia dell’uomo, dei governi e dell’intero sistema. Infatti non solo i governi italiani ma anche i vari governi del mondo si sono già sottomessi e devono ubbidire a questi “Accordi Segreti”, quali ad esempio: il Trattato di Maastricht, il Trattato di Lisbona, di Velsen (Eurogendfor), il W.T.O., l’Accordo sul “Signoraggio Bancario”, TPP (Trans-Pacific-Parnership), TTIP (accordo relativo al Commercio e agli Investimenti di partenariato transatlantico), MES, Fiscal Compact, E.R.F., TISA, NAFTA, ecc.
 
Sempre grazie ad uno di questi “Accordi Segreti”, il colosso farmaceutico Eli Lilly ha citato in giudizio il Canada per 500 milioni di dollari perché il governo ha creato una legge che consente di avere i farmaci essenziali a prezzi troppo bassi. La cosa peggiore é che questi casi accadono in tribunali segreti internazionali nei quali hanno accesso solo le aziende, solo le corporation. I nostri governi pertanto, come predetto, possono essere citati in giudizio in tribunali segreti internazionali.
 
Le foreste pluviali del Costa Rica sono alcuni dei luoghi più belli della Terra. Così, quando una compagnia mineraria canadese ha voluto aprire una miniera d’oro a cielo aperto creando “fosse -cianuro-Leach” nel mezzo della sua foresta più incontaminata, Costa Rica ha detto di no. Ha detto che non vogliono l’ “inferno” nel loro paese. Che cosa ha fatto la società mineraria? Ha citato in giudizio Costa Rica, quindi il Governo del Costa Rica deve pagare una sanzione di 100 milioni di dollari. A causa di “Accordi Segreti” di libero scambio tra il Canada e Costa Rica (Accordi Segreti di Partenariato Trans Pacifico (TPP) e il Commercio e gli Investimenti di Partenariato transatlantico (TTIP)), le compagnie minerarie vinceranno la loro causa. Pertanto, il governo del Costa Rica dovrà pagare una somma enorme di denaro solo perché ha deciso di proteggere le proprie foreste.
 
Sempre grazie a questi Accordi Segreti il governo tedesco è stato citato in giudizio da Vattenfall, un gigante energetico svedese, per l’abbandono graduale dell’energia nucleare, mentre il gigante dei pesticidi, Dow Chemical, ha citato in giudizio il governo canadese quando questo governo ha cercato di fermare la vendita di un pesticida controverso della stessa “Dow Chemical”.
 
L’ACCORDO TAFTA-UE
 
L’”Accordo Segreto TAFTA” (o TTIP) fra poco “colpirà e affonderà” anche gli stati membri dell’Unione Europea, pertanto anche l’Italia, se non lo fermeremo prima. Questo Accordo è un’altro tentativo di presa del potere da parte delle corporazioni, mascherato come qualcosa che promuove la crescita, la libertà, la creazione di armonia e di lavoro.
 
Con l’Accordo TAFTA, l’ambiente, le normali attività degli agricoltori e dei cittadini, la salute e l’equilibrio dell’intero Pianeta potrebbero essere seriamente in pericolo, a rischio di “Estinzione Totale”. L’agricoltura verrebbe avvelenata dai micidiali prodotti chimico-cancerogeni imposti dagli “Accordi TAFTA”. Pertanto le api, e non solo le api, morirebbero del tutto sull’intero Pianeta a causa di un avvelenamento globale causato da OGM, concimi chimici, sostanze chimiche, micidiali pesticidi ed erbicidi imposti, promossi e venduti senza restrizioni, senza ostacoli, senza che governi e cittadini possano opporvisi, in quanto prevarranno solo gli interessi commerciali del libero mercato (Accordi TAFTA-TTIP).
 
Se l’Accordo TAFTA sarà ratificato dall’U.E., crolleranno divieti e restrizioni ed il libero mercato delle corporation avrà completa via libera in tutti i paesi aderenti alla stessa U.E.
Pertanto non si potrà fare più nulla in Italia ed Europa per evitare le coltivazioni di piante OGM nonché l’aumento di pesticidi, erbicidi, ecc. L’Italia sarebbe quindi invasa da OGM e da un inquinamento di veleni chimici che, grazie ai precedenti “Accordi Segreti”, é già giunto alle stelle. L’Italia é infatti il maggior acquirente europeo di pesticidi, erbicidi, concimi chimici, sostanze chimico-cancerogene, fitofarmaci, ecc., che avvelenano e fanno ammalare cittadini, api, animali sull’intero Pianeta.
 
ATTENZIONE: gli alberi di olive in Puglia stanno morendo a causa dell’erbicida glifosato, contenuto anche nell’erbicida Roundup, che é il più micidiale erbicida usato nel mondo nonché a causa di pesticidi e di infiniti trattamenti chimici che hanno avvelenato gli alberi di olive e non solo quelli. A causa di questo avvelenamento, dovuto a tutte queste micidiali sostanze chimiche, si abbassano le difese immunitarie delle piante. Pertanto, senza più difese immunitarie, qualsiasi parassita, anche il più banale e innocuo, può attaccarle e farle morire, così come accade nella sindrome da immunodeficienza o “AIDS”.
 
Non sono quindi i parassiti a far morire gli ulivi e le piante, ma sono solo ed esclusivamente i veleni presenti in agricoltura (pesticidi, erbicidi, concimi chimici, OGM, fitofarmaci, ecc.) a farle ammalare e morire. Anziché dare la colpa al “parassita”, che é solo un pretesto, un “capro espiatorio” affinché le multinazionali possano arricchirsi sulla vendita di infiniti trattamenti chimici, occorre eliminare tutti i veleni esistenti in natura (pesticidi, erbicidi, OGM, ecc.). Sono solo essi i veri “killers”. Questi micidiali veleni, distruggendo le difese immunitarie delle piante, fanno attecchire qualsiasi virus o parassita che sia. In ultima analisi, sono proprio i pesticidi, gli erbicidi ed i trattamenti chimici a “creare i parassiti”. Potete scaricare gratuitamente un importante documento su questo argomento cliccando su questo link: http://laviadiuscita.net/e-book-pesticidi/ Queste Verità sono riportate anche nel libro “S.O.S. TERRA”. Informiamoci ed informiamo per salvarla e salvarci veramente.
 
Occorre lasciar vivere in pace le piante, come avviene nella sana agricoltura biologica. Questa naturale agricoltura non viene attaccata dai parassiti in quanto non vengono usati pesticidi erbicidi concimi chimici e OGM.
 
Per informarsi sui danni causati dall’erbicida ROUNDUP e da PESTICIDI, ERBICIDI, ecc., (che “creano i parassiti”), andate a questo link: http://laviadiuscita.net/ebook-life-project/ per scaricare gratuitamente gli eBook sul ROUNDP e sui “Pesticidi, erbicidi e concimi chimici”.
 
SE RIMANIAMO NELL U.E., COSA ACCADRA’?
 
Se rimaniamo nell’U.E., saremo sottomessi all’Accordo TAFTA-TTIP e ad altri numerosi “Accordi Segreti”, pertanto vi sarà un vertiginoso aumento dei predetti veleni che, insieme all’impianto di coltivazioni OGM, distruggeranno l’ambiente e la salute di tutti in quanto pesticidi, erbicidi, OGM, solventi, sostanze chimiche, ecc., contamineranno completamente piante, terreni, aria e falde acquifere (anche con le trivellazioni per estrarre GAS di SCISTO, come vedremo fra poco). Attenzione: in pochi anni, in America, tutte le piante di mais e soia sono diventate transgeniche, ossia OGM, a causa delle impollinazioni delle normali piante da parte di piante OGM. Molte sane coltivazioni biologiche, sempre a causa di queste “impollinazioni-OGM”, sono diventate transgeniche e lo stanno diventando tutte le restanti coltivazioni biologiche). Se passerà l’Accordo TAFTA, i marchi “d.o.c.” non serviranno a nulla, le piante biologiche saranno contaminate dagli OGM, l’agricoltura biologica sarà distrutta e i sani prodotti biologici saranno solo un ricordo, sarà un disastro totale su tutti i fronti: agricolo, economico, ambientale, sanitario, ecc.
 
Inoltre nuovi gravi problemi emergeranno sempre a causa di questo Accordo. Se, ad esempio, la Monsanto volesse impiantare il mais OGM in Italia ed il nostro governo si opponesse – non solo potrebbe piantarlo “legalmente” sul nostro territorio senza limiti né restrizioni e contro ogni nostra volontà ma – oltre alla beffa anche il danno – ci richiederà anche un risarcimento per non averglielo fatto piantare. Pertanto sanzioni di miliardi di euro dovrebbero essere versati dal nostro governo alla stessa multinazionale Monsanto. Questi “miliardi” in multe e sanzioni dovremmo pagarli ovviamente sempre noi cittadini sotto forma di tagli, aggiustamenti vari, aumenti di tasse, anche al costo di svendite e suicidi per fallimenti ed insolvenze che, per le predette ragioni, aumentano sempre più in tutta Italia.
 
Grazie all’“Accordo TAFTA” potranno essere imposte e coltivate liberamente, senza nessuna restrizione, tutte le varietà di piante OGM e non solo quelle di mais OGM, per non parlare dell’aumento di micidiali pesticidi, erbicidi, ecc. che, insieme alle piante OGM, porteranno alla morte miliardi di api e faranno ammalare ancor più i cittadini italiani. Ecco perché TAFTA deve essere fermato! E’ l’Unione Europea che ratifica TAFTA ed altri Accordi Segreti. Pertanto, uscendo dall’U.E., l’Italia non subirà gli effetti di questo devastante Accordo TAFTA-TTIP e di altri Accordi Segreti che sono stati e vengono continuamente ratificati dall’U.E. Una parte della “SOLUZIONE” é quindi uscire dall’U.E. per poter iniziare a riacquisire la nostra Sovranità territoriale e politica alla quale seguirà anche la Sovranità economica e monetaria (nuova moneta di proprietà del popolo), come vedremo più avanti.
 
ECCO COME LE API, GLI ANIMALI E LE PERSONE MORIRANNO GRAZIE A “TAFTA”
 
Le api (nota 1), sono nobili creature che, impollinando alberi e piante alimentari, ci donano per l’80% il cibo che mangiamo. A causa di pesticidi, erbicidi e OGM imposti dal libero mercato (promosso dagli “Accordi Segreti”) il 50% delle api sono morte in Italia e in Nord America la mortalità è stimata intorno al 60-70% delle famiglie. Grazie all’“Accordo TAFTA” ci sarebbe un aumento vertiginoso di OGM, erbicidi, pesticidi, ecc., pertanto le api morirebbero al 100% in tutto il mondo e, con esse, morirebbe la vita su tutto il Pianeta. Il cibo e la salute infatti ci vengono donati dal nobile e gratuito lavoro di impollinazione delle api effettuato sulle piante. Il restante, marginale lavoro proviene da altri insetti impollinatori che muoiono anch’essi, come le api, per le stesse ragioni. Pertanto anche questi insetti stanno scomparendo dalla faccia della Terra a causa dei veleni (pesticidi, erbicidi, OGM, ecc.) imposti dagli “Accordi Segreti”. Se prima i piccoli animali (rospi, coccinelle, uccelli, lucertole, pipistrelli, rane, ecc.) e gli insetti predatori dei parassiti proteggevano le piante dagli stessi parassiti nutrendosi di essi, questa “difesa naturale”, con l’Accordo TAFTA, non ci sarà più. Perché? Perché questi insetti ed i piccoli animali in grado li eliminare i parassiti, che esercitavano il controllo degli stessi parassiti e mantenevano un equilibrio naturale, non ci saranno più, moriranno sempre più massicciamente a causa di pesticidi, erbicidi, concimi chimici, O.G.M., ecc., del “libero mercato”. Per non parlare degli esseri umani che assumeranno acque e cibi sempre più avvelenati da pesticidi, OGM, fitofarmaci, ecc., e che pertanto si ammaleranno sempre più di cancro e di tante altre malattie, solo per favorire gli “Accordi” sul libero mercato (Accordi Segreti tra governi e corporazioni).
 
(nota 1): L’ape “porta” la vita nel mondo. Ecco perché nell’antico Egitto l’ape era stata assunta a ruolo di Divinità. Gli “antichi” sapevano che, senza il nobile lavoro delle api, sarebbero tutti morti per fame e malattie. Infatti il cibo per l’intera Umanità viene creato principalmente dal lavoro di impollinazione di alberi e piante alimentari da parte delle “divine api” che però, a causa di pesticidi, erbicidi, OGM, ecc., stanno morendo in tutto il mondo. La salvezza delle api dovrebbe quindi essere di prioritaria importanza su ogni cosa.” Infatti SENZA PIU’ API, NON CI SARANO PIU’ PIANTE ALIMENTARI, NE’ CIBO NE’ SALUTE. Per approfondire: http://laviadiuscita.net/il-nuovo-libro-di-isha-babaji-come-ho-salvato-le-mie-api-salviamo-lape-per-salvare-il-pianeta/
 
LE SOSTANZE CHIMICHE, ANZICHE’ CREARE E PROTEGGERE, DISTRUGGONO LA VITA E LA SALUTE SU TUTTO IL PIANETA
 
Le velenose sostanze chimiche (pesticidi, ecc.) non possono essere la risposta ad un Ordine Originario Naturale della Terra che, nell’antichità era priva di parassiti grazie alle sue originarie difese immunitarie (insetti e piccoli animali ed uccelli predatori di parassiti, humus perfetto dei terreni ossia non distrutto dalla chimica, vitamine e naturali difese delle piante distrutte dalle stesse sostanze chimiche del “libero mercato”, ecc.). Tutta questa chimica promossa e imposta dagli “Accordi Segreti” é quindi un gigantesco affare che serve solo a distruggere la Natura e l’uomo, a creare malattie, debiti e sofferenze per poter speculare su tutti i problemi e tutte le sofferenze appositamente create da questi stessi “Accordi” e dai “governi compiacenti” che li ratificano “di nascosto”. Questi governi devono agire così, devono distruggere le economie, la privacy e la salute dei cittadini per far arricchire le corporation. I governi, a causa degli Accordi Segreti, non possono comportarsi diversamente, devono obbedire a questi “Accordi” e, pertanto, devono continuamente mentire ai cittadini. Questi “Accordi” fanno comodo a governanti e politici “compiacenti” che così possono speculare su tutti i problemi creati da “Governi & Corporation Uniti”. Questa é la sola verità da portare alla luce. Ecco perché é di “Vitale Prioritaria Importanza” bloccare ed annullare tutti gli “Illegali, Anti-Democratici Accordi Segreti”, se vogliamo risolvere veramente i gravi problemi che affliggono gli italiani e tutti i popoli del mondo.
 
(N.d.R.): per “bloccarli” ossia per annullarli completamente, la “SOLUZIONE” ci viene donata dal Maestro di Vita Isha Babaji, nel Suo libro “SOLDI: Come risolvere i nostri problemi economici senza creare debiti“).
 
ALCUNE DRAMMATICHE CONSEGUENZE DELL’ACCORDO TAFTA:
 
Sicurezza alimentare: Laddove le normative europee si rivelassero più severe di quelle internazionali e di quelle americane (livelli di pesticidi, OGM, carne di manzo agli ormoni, livelli di prodotti chimici nei cibi e nelle acque, ecc..), potrebbero essere condannate come “barriere commerciali illegali”. Le lobby del settore alimentare in Europa, (Unilever, Kraft, Nestlé, ecc), hanno accolto con favore i negoziati soprattutto nel momento in cui é stato ribadito che qualsiasi accordo vedrà ridotte le restrizioni europee sulle colture geneticamente modificate, i polli clorurati e la carne bovina trattata con ormoni. I rappresentanti della commissione finanze del Senato, in una lettera al rappresentante del commercio degli USA Ron Kirk, hanno chiarito che qualsiasi accordo deve ridurre le restrizioni EU. Pertanto la presenza di OGM e di altissimi livelli di pesticidi, erbicidi, sostanze chimiche e fitofarmaci nei cibi, nelle acque, nelle piante, ecc., sarebbero “legali”, non più perseguibili legalmente. Le conseguenze sulla salute di persone e animali sarebbero “catastrofiche”, indescrivibili.
 
Gas di scisto: è un tipo di gas metano derivato da argille ed è prodotto in giacimenti non convenzionali, situati tra i 2000 e i 4000 metri di profondità e raggiungibili attraverso tecniche di perforazioni orizzontali e fratturazioni idrauliche o “trivellazioni”. Durante l’estrazione il Gas di Scisto libera nell’atmosfera un’enorme quantità di anidride carbonica, il gas maggiormente responsabile dell’effetto serra, causando danni ambientali incalcolabili. La frantumazione idraulica diventerebbe un “diritto” per le società petrolifere che potrebbero esigere dei risarcimenti da parte degli Stati in caso di rifiuto dello sfruttamento. Oltre all’aumento dell’effetto serra (gas di scisto=anidride carbonica, potente gas-serra) che andrebbe ad aggravare lo squilibrio e il cambiamento dei climi con conseguente scioglimento dei poli e possibile arresto della Corrente del Golfo creatrice dei climi sulla Terra, queste trivellazioni potrebbero innescare e far aumentare i terremoti su tutto il territorio italiano. Vi é infatti un collegamento scoperto da alcuni scienziati e ricercatori tra trivellazioni e terremoti. Per non parlare delle ingenti quantità di solventi e sostanze chimiche, usate come “aiuto perforante” nelle trivellazioni, che andranno ad inquinare e avvelenare pozzi, falde acquifere, terreni, fattorie, ecc. L’avvelenamento delle falde acquifere causato da queste trivellazioni per estrarre il GAS di SCISTO é un fatto noto, già accaduto e denunciato in molte parti del mondo. (Anche un recente film con Matt Damon é impostato su una grave denuncia fatta contro queste trivellazioni per estrarre gas di scisto. Questo film-denuncia girato negli USA nel 2013 si intitola: “Promise Land”).
 
Acqua e Energia: questi beni diventerebbero privatizzabili. Qualsiasi municipalità che vi si oppone potrebbe essere accusata d’intralcio alla libertà del commercio, idem per l’energia, che sia fossile, nucleare o rinnovabile. Pertanto, per quanto riguarda la sola energia, potrebbero installare forzatamente e “legalmente”, sui nostri territori, centrali super-inquinanti e centrali atomiche, contro la volontà di tutti i cittadini. Senza parlare delle sanzioni di miliardi di euro che tutti i cittadini dovrebbero pagare attraverso tagli, restrizioni e aumenti delle tasse, se dovessimo opporci a queste stesse “installazioni”. L’ “Accordo TAFTA” prevede infatti che i governi siano portati di fronte a tribunali internazionali per essere sanzionati, se i cittadini o i governi dovessero interferire con i profitti delle corporazioni.
 
Servizi pubblici: con l’accordo TAFTA si limiterebbe il potere degli Stati di organizzare servizi pubblici quali i servizi alla persona, i trasporti su strada, ferroviari e si ridurrebbe l’accesso a questi bisogni essenziali, a beneficio di una privatizzazione generale.
 
Libertà su internet: l’obbiettivo é quello di voler indebolire il regime di protezione europea dei dati personali per ridurlo al livello (quasi inesistente) degli USA, autorizzando in questo modo uno spionaggio legale e lucrativo da parte di società private, nella linea dell’ACTA. Si limiterebbe inoltre l’accesso e la disponibilità delle informazioni online. Pertanto potrebbero essere limitate anche le nostre comunicazioni (siti, blog, informazioni) in internet di “certe cose” interessanti sulle quali vorremmo saperne di più, in quanto queste “certe cose” potrebbero dare “fastidio” agli “interessi distruttivi” delle corporazioni.
 
Si prevede che questi Accordi per il commercio globale (TAFTA) debbano entrare in azione dal 2015 in poi. Facciamo presto prima che sia troppo tardi. Condividete queste informazioni ed evitiamo di farci distruggere completamente come civiltà e Pianeta.
 
LA SOLUZIONE
 
Se vogliamo, é possibile bloccare L’ACCORDO TAFTA che andrebbe a distruggere completamente l’ambiente, le api, le economie, la privacy, le vite e la salute dei popoli europei, quindi anche del popolo italiano già tartassato ed oppresso da debiti, disoccupazione, fallimenti, svendite, ecc. L’Accordo TAFTA potrebbe condurci al “disastro totale”. Ecco perché TAFTA, deve essere assolutamente annullato insieme a tutti gli altri “Accordi Segreti” che stanno distruggendo Pianeta ed Umanità. La “SOLUZIONE” per annullarli ci viene indicata dal Maestro Isha Babaji nel Suo Libro “SOLDI: come risolvere i nostri problemi economici senza creare debiti”. L’uscita dell’Italia dall’U.E. fa parte di questa “SOLUZIONE”.
 
USCIAMO DALL’U.E.
 
Perché dobbiamo uscire dall’U.E.? Perché l’Unione Europea non avrà alcun ostacolo né problema a ratificare l’Accordo TAFTA. Perché? Perché l’ultima parola, il comando effettivo dell’U.E., spetta ai membri della Commissione ovvero ai Commissari dell’U.E., come viene specificato nell’Accordo-Trattato-Segreto di Maastricht. Questi “Commissari” rappresentano le 20 multinazionali più potenti del mondo, le stesse multinazionali che hanno creato, insieme a lobby e banchieri, questi stessi “Accordi Segreti”. Coloro che hanno creato questi “Accordi”, essendo sulle più alte vette del comando e del potere, come lo sono i Commissari dell’U.E., approveranno e firmeranno i loro stessi “Accordi”, cioé gli “Accordi Segreti” da loro creati. Sarà facilissimo. Sarà come firmare un 10 e lode, da soli, sulla propria “pagella” per “passare gli esami” ossia per dominare il mondo. Ecco perché TAFTA ed altri Accordi Segreti, come il Trattato di Lisbona, di Velsen (Eurogendfor), Fiscal Compact, E.R.F., MES, TISA, ecc., sono passati e passeranno, nonostante le proteste e le manifestazioni dei popoli. Questi ultimi, non sapendo nulla di questi “Accordi Segreti”, non sanno purtroppo da dove cominciare. Ecco perché é di vitale importanza portare i cittadini a conoscenza di tutti gli “Accordi Segreti”, se vogliamo veramente avere una vera, sicura “Via di Uscita”. Per uscire dall’U.E. ed eliminare tutti gli Accordi Segreti leggere il libro “SOLDI: come risolvere i nostri problemi economici senza creare debiti”, per conoscere “LA SOLUZIONE” ossia “COSA e COME FARE”.
 
NOTE DELLA RED-AZIONE: LA MOBILITAZIONE
 
In Europa moltissime organizzazioni e associazioni si sono mobilitate ed hanno avviato una raccolta di firme.
 
Questi “Accordi segreti” sono in corso di negoziazione tra gli Stati Uniti, Canada, Australia, Giappone e altri paesi del Pacifico – e fra poco arriveranno anche in Italia e saranno presto di portata globale.
 
L’Ass.ne SUM, ideata dal Maestro di Vita Isha Babaji, sta lavorando da anni a “Progetti” che servono ad evitare gli “Accordi Segreti” e a far decadere quelli già esistenti. Solo se si agirà sulle vere cause di problemi e malattie (imputabili agli Accordi Segreti) sarà possibile avere la nostra sovranità perduta. Quindi organizziamoci e seguite i siti www.laviadiuscita.net e www.associazionesum.it per venire a conoscenza della predetta “Soluzione” donata dal Isha Babaji e riportata nel Suo Libro: “SOLDI: come risolvere i nostri problemi economici senza creare debiti”.
 
BIBLIOGRAFIA E APPROFONDIMENTI:
 
Note: Il periodico AAM TERRANUOVA, nel Febbraio 2014, ha riportato un importante articolo su questo Trattato Globale intitolato: “TAFTA: L’ACCORDO INTERNAZIONALE SEGRETO CHE MINACCIA DIRITTI E POPOLI”
 
Sono in corso trattative segrete tra governi di Stati Uniti e nazioni europee, lobbysti e avvocati d’affari per creare l’area di libero commercio più grande del mondo. A rischio qualsiasi tipo di salvaguardia per cittadini e ambiente: prevarranno solo gli interessi commerciali. Ma é partita la mobilitazione per fermare questa follia”.

 

www.laviadiuscita.net
 
www.associazionesum.it

 

Approfondimenti:
 
– Per informazioni sulla morte delle api su tutto il Pianeta causata da pesticidi, erbicidi, OGM, ecc.: http://laviadiuscita.net/il-nuovo-libro-di-isha-babaji-come-ho-salvato-le-mie-api-salviamo-lape-per-salvare-il-pianeta/
 
– Gli Accordi segreti tra governo italiano e governo USA per favorire l’insediamento militare americano in Italia, con tanto di bombe atomiche nella nostra Nazione, scie chimiche, sistema HAARP, ecc.: http://laviadiuscita.net/che-modo-ci-stanno-distruggendo/
 
– Accordi Segreti “bilaterali” scritti dalle corporation che dovrebbero diventare legge per tutti, impattando sulla vita di milioni di persone. Perché nessuno sa cos’è il TAFTA?: http://laviadiuscita.net/perche-nessuno-sa-cose-il-tafta/
 
– TAFTA: come ti impongo all’UE la volontà delle corporation: http://www.giornalettismo.com/archives/1255473/tafta-un-altro-tentativo-dimporre-allue-la-volonta-delle-corporation/2/
 
– La pubblicazione da parte di Wikileaks di documenti relativi ai negoziati sul Trans-Pacific Partnership (TPP) ha confermato che non si tratta altro che della riproposizione delle stesse pretese già bocciate insieme a progetti simili, come il SOPA e l’ACTA.
http://www.giornalettismo.com/archives/1215359/trans-pacific-partnershipwikileaks-conferma-i-sospetti/
 
– Trans-Pacific Partnership: il nuovo bavaglio al web:
http://www.giornalettismo.com/archives/495827/trans-pacific-partnership-il-nuovo-bavaglio-al-web/
 
– WIKILEAKS: Secret Trans-Pacific Partnership Agreement (TPP) – IP Chapter
https://wikileaks.org/tpp/pressrelease.html
https://wikileaks.org/tpp/static/pdf/Wikileaks-secret-TPP-treaty-IP-chapter.pdf
 
BLOG di Gianni Lannes, giornalista investigativo:
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/
 
– VIDEO YOU TUBE:
– SU LA TESTA! *GIANNI LANNES @ PALERMO 17/5/2013*:
http://www.youtube.com/watch?v=FzbaipP60tU
 
– Intervista a Gianni Lannes. Dai terremoti artificiali alle scie:
http://www.youtube.com/watch?v=w0ewOqyGPqk
 
– Onorevole Movimento 5 Stelle Carlo Sibilia parla di Signoraggio, Moneta debito e MES: http://www.youtube.com/watch?v=eHO10aSEvzM
 
– TRATTATO DI LISBONA:
 
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/10/costituzione-italiana-stracciata-dal.html
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2012/09/sotto-dittatura-i-popoli-europei.html
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/02/dittatura-extra-europea.html
http://www.veja.it/2013/11/30/trattato-lisbona-dittatura-extra-europea-2/
 
– Schiavi del debito dal film The International:
https://www.youtube.com/watch?v=sjEmyOUfrGk
 
DECENTRAMENTO POLITICO-AMMINISTRATIVO AI COMUNI:
Per scaricare gratis il PDF completo sul DECENTRAMENTO POLITICO-AMMINISTRATIVO AI COMUNI clicca qui.
 
– APPROFONDIMENTI SUL SIGNORAGGIO BANCARIO:
 
LIBRI, PROVE E DOCUMENTI VARI sulla “Più Grande Truffa di tutti i Tempi”, la Truffa del Signoraggio Bancario:
 
– libro: “SOLDI: come risolvere i nostri problemi economici senza creare debiti” di Isha Babaji & AA.VV.
 
LEGGETE I PRIMI 2 CAPITOLI DEL LIBRO “SOLDI” di Isha Babaji.
Questo Libro tratta del Signoraggio Bancario e della “SOLUZIONE” donataci da Isha Babaji Babaji per annullare tutti gli “Accordi Segreti”, uscire dall’Unione Europea, creare la moneta di proprietà del popolo e non più delle banche e risolvere tutti i problemi che affliggono Umanità e Pianeta. Per scaricare gratis in PDF i primi due capitoli del libro “SOLDI” clicca qui: Clicca qui per scaricarli

 
 
soldi 3 SQUEEZY
 
 

COME FARE A COLLABORARE?
 
Fate conoscere a più persone possibili gli Accordi Segreti tra Governi e Corporation. Grazie alla vostra collaborazione sarà possibile salvare le economie e la salute dei popoli.

 
FATE CONOSCERE L’ACCORDO TAFTA
– Condividete questo post “ECCO COME L’ACCORDO TAFTA DISTRUGGERA’ L’ITALIA E L’EUROPA” siti, blog, mail, Facebook, social network, ecc., l’indirizzo della pagina che riporta lo scritto è http://laviadiuscita.net/ecco-come-laccordo-tafta-ci-distruggera/
 
– Sintonizzatevi sul nostro sito laviadiuscita.net per essere sempre aggiornati sugli ultimi sviluppi di questi “Accordi Segreti”. Attraverso la “SOLUZIONE” donataci da dal Maestro di Vita Isha Babaji chiederemo al governo italiano di uscire dall’U.E. e di creare una nuova moneta nazionale di proprietà del popolo e non più delle banche centrali che se ne sono attribuite illegalmente la proprietà. Inoltre chiederemo una serie di cambiamenti nella Costituzione Italiana per poter risolvere i problemi di tutti i cittadini ed evitare che Umanità e Pianeta possano auto-distruggersi a causa dei “catastrofici effetti” dovuti ai predetti “Accordi Segreti”.
RIMANETE QUINDI “SINTONIZZATI”!
 

www.laviadiuscita.net

 
 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero anche interessare:

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Leave a Reply

Your email address will not be published.